fbpx

logo fm 1

Nuova ipotesi per l’origine della dislessia

L’articolo “Dyslexia: evidence of an inefficient mechanism”, apparso in ottobre su Scientific Report, presenta una nuova ipotesi sull’origine della dislessia individuandola nella sensibilità al ritmo

Il ritmo, che troviamo nel linguaggio e nella musica, permette di estrarre regolarità e di usare queste regolarità per prepararci a un evento (sonoro) nel futuro immediato, cioè per anticipare eventi (sonori) futuri, mentre stiamo ancora elaborando un evento presente. In altre parole, il ritmo permette di essere sfasati: mentre si suona un tasto del pianoforte, le dita sono già preparate per il successivo. Allo stesso modo, per leggere dobbiamo essere sfasati: mentre leggo la parola N dobbiamo prepararci e guardare la parola N+1. Solo in questo modo possiamo leggere in modo fluente. 

Il paper evidenzia che le persone con dislessia non sono così efficienti come le persone senza dislessia ad anticipare eventi futuri, quindi faticano a essere sfasate e a leggere fluentemente. Questa ipotesi permette di capire perché un allenamento ritmico o una pratica musicale possano essere d’aiuto per le persone con dislessia: perché allenano la capacità di anticipare il futuro e di essere sfasati.

L’interessante ricerca è stata coordinata da Maria Teresa Guasti, docente di glottologia e linguistica, e Natale Stucchi, docente di psicologia generale, entrambi dell’Università di Milano-Bicocca, in collaborazione con le d.sse Daniela Sarti ed Elisa Granocchio della Fondazione IRCCS Istituto Neurologico “C. Besta” e con la d.ssa Elena Pagliarini, ricercatrice all’Università di Padova.

Si ringrazia per la notizia la dr.ssa Elisa Granocchio, coordinatrice della Sezione sui Disturbi del Linguaggio e dell’Apprendimento della UO di Neurologia dello Sviluppo dell’Istituto Besta.

Vai al paper 

Copyright © 2019 Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani
Certificazione ISO - Politica per la qualità - Termini e condizioni d'uso del sito - Informativa e cookie policy
Viale Bianca Maria, 28 - 20129 Milano
Telefono +39 02 795458 - Fax +39 02 76009582
Email: info@fondazione-mariani.org
Registro persone giuridiche Prefettura di Milano n. 72
codice fiscale 97035810155

UA-68368477-1