fbpx

logo fm 1

Messaggio

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Presentazione

VIII Corso di formazione permanente in Neuroscienze cognitive dello sviluppo
Neuroscienze cognitivo/comportamentali dello sviluppo e differenze di genere: normalità e patologia
Milano, Centro Congressi Fondazione Cariplo
13-15 novembre 2019 

Le differenze di genere in termini di funzionamento cognitivo e comportamentale sono da anni un argomento di discussione nel campo delle neuroscienze, considerato tanto affascinante quanto dibattuto, nonché controverso a causa delle implicazioni socio-antropologiche ed educative che ne derivano e che rimandano all’eterno dibattito sul ruolo giocato dall’interazione natura-cultura nello spiegare le differenze umane.
Lo studio delle basi neurobiologiche delle differenze di genere ha trovato riscontro sperimentale a vari livelli, da quello genetico e ormonale a quello neuroanatomico e di funzionamento cerebrale.
Le ricerche a nostra disposizione convalidano le differenze biologiche dello sviluppo e dell’organizzazione cerebrale, in sinergia o come conseguenza di processi evoluzionistici storicamente differenti nei due sessi, i quali mostrano differenze anche nelle fasi di sviluppo.
Le differenze nella fisiologia e nello sviluppo tipico dei due sessi corrispondono a differenze rispetto a prevalenza, età d’esordio, manifestazioni cliniche e meccanismi patologici di molti disordini neurologici, neuropsichiatrici e neuroevolutivi.
Lo studio dei fattori che influenzano la relazione tra funzionamento cerebrale nel corso dello sviluppo e genere sessuale può inoltre aiutare a comprendere le differenze maschi/femmine in termini di fattori di rischio e di resilienza rispetto a patologie che coinvolgono il cervello.
Il Corso desidera affrontare le differenze di genere nelle neuroscienze dedicando una prima parte alla revisione dei principali studi genetici, endocrinologici, di anatomia e connettività funzionale dedicati all’argomento.
Nella seconda parte vengono prese in considerazione diverse funzioni cognitive superiori, come linguaggio e apprendimento, visione, funzioni esecutive, attenzione, empatia e social cognition, descrivendone le differenze di genere, sia nello sviluppo tipico che atipico. Sarà anche approfondito il tema delle differenze sesso-correlate per quanto riguarda neuroplasticità e recupero/riorganizzazione funzionale, esemplificando con alcune patologie come prematurità, Paralisi Cerebrali Infantili (PCI) e traumi cerebrali.
Obiettivo del Corso è far acquisire nuove conoscenze relativamente ai substrati neurobiologici delle differenze di genere nei processi neurocognitivi e comportamentali, affrontate in un’ottica di sviluppo tipico e nei disordini neuro evolutivi e neurologici dell’età evolutiva (disturbi del linguaggio e dell’apprendimento, disturbi dello spettro autistico, deficit di attenzione, prematurità, PCI, traumi), da poter poi tradurre in percorsi diagnostici più specifici e indicazioni terapeutiche più individualizzate.
Il Corso si rivolge a medici (in particolare neuropsichiatri infantili, pediatri e genetisti), psicologi e neuropsicologi, terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, logopedisti.

Copyright © 2019 Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani
Certificazione ISO - Politica per la qualità - Termini e condizioni d'uso del sito - Informativa e cookie policy
Viale Bianca Maria, 28 - 20129 Milano
Telefono +39 02 795458 - Fax +39 02 76009582
Email: info@fondazione-mariani.org
Registro persone giuridiche Prefettura di Milano n. 72
codice fiscale 97035810155

UA-68368477-1