fbpx

logo fm 1

header home

Per la sessione F “Casi clinici complessi non diagnosticati e didattici” (giovedì 12 maggio ore 16.30-18.30)

La presentazione di casi clinici si rivolge a tutti i partecipanti, che sono invitati a sottoporre casi personali di particolare interesse clinico.
Chiediamo di segnalare un titolo del caso, un recapito di contatto e la specifica se è un caso con una diagnosi già definita oppure un caso ancora senza diagnosi.

Il caso deve essere inviato alla segreteria scientifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro il 9 maggio 2016
I partecipanti riceveranno conferma via e-mail dei casi selezionati per la sessione.

Alfei Enrico
UO Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Biondi Andrea
Clinica Pediatrica dell'Università di Milano-Bicocca
ASST S. Gerardo, Monza - Fondazione MBBM

Bosis Samantha
Pediatria ad Alta Intensità di Cura
Dipartimento di Fisiopatologia e Trapianti
Università degli Studi di Milano
Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Milano

Carbone Marco

Ortopedia Pediatrica
IRCCS Burlo Garofalo, Trieste

Cereda Anna
UO Pediatria 1, ASST Papa Giovanni XXIII
Bergamo

Chiurazzi Pietro
UOC Genetica Medica
Fondazione Policlinico “Agostino Gemelli”
Istituto di Medicina Genomica
Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

Cocchi Guido
Istituto Clinico di Pediatria Preventiva e Neonatologia
Policlinico S. Orsola-Malpighi
Università di Bologna

D'Arrigo Stefano

UO Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Della Monica Matteo
Genetica Medica
Ospedale Meyer, Firenze

Franzoni Emilio
UO Neuropsichiatria Infantile
Università di Bologna

Garavelli Livia

SSD di Genetica Clinica
IRCCS Arcispedale Santa Maria Nuova
Reggio Emilia

Giussani Carlo
Chirurgia Maxillo Facciale
Ospedale S Gerardo Monza

Gobbi Giuseppe
IRCCS Istituto della Scienze Neurologiche di Bologna
UOC Neuropsichiatria Infantile
Ospedale Bellaria, Bologna

Guerrini Renzo

Unità Operativa di Neurologia Pediatrica
Ospedale Pediatrico A. Meyer, Firenze
Università di Firenze

Iascone Maria
Lab Genetica Medica Molecolare - USSD LGM
ASST Papa Giovanni XXIII
Bergamo

Longo Francesco
Università Bocconi, Milano

Maitz Silvia
UOS Genetica Clinica Pediatrica
Clinica Pediatrica Fondazione MBBM
ASST S. Gerardo, Monza

Memo Luigi
UOC Pediatria e Patologia Neonatale
Ospedale S. Martino
Belluno

Miselli Giovanni

Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro Onlus
Sospiro (CR)

Moretto Alessandra
UO Anestesia e Rianimazione
Ospedale San Gerardo Monza

Nigro Vincenzo
Laboratorio di Genetica Medica, Dipartimento di Biochimica, Biofisica e Patologia Generale
Seconda Università di Napoli
Telethon Institute of Genetics and Medicine (TIGEM), Napoli

Pantaleoni Chiara
UO Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Riva Daria
UO Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Sala Carlo

CNR Istituto di Neuroscienze
Milano

Scarano Gioacchino
UOC Genetica Medica
Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Gaetano Rummo
Benevento

Selicorni Angelo
UOS Genetica Clinica Pediatrica
Clinica Pediatrica Fondazione MBBM
ASST S. Gerardo, Monza

Tamburlini Giorgio
Centro per la Salute del Bambino Onlus
Trieste

Tartaglia Marco
Area di Ricerca "Genetica e Malattie Rare"
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Roma

Zampino Giuseppe
Centro Malattie Rare e Difetti Congeniti
Dipartimento della tutela della salute della donna, della vita nascente, del bambino e dell’adolescente
Policlinico Universitario “A. Gemelli” – Roma

Direttori del corso
Chiara Pantaleoni
UO Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Angelo Selicorni
UOS Genetica Clinica Pediatrica
Clinica Pediatrica Fondazione MBBM
ASST S. Gerardo, Monza

Comitato Scientifico
Daria Riva
UO Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Fabio Sereni
Università degli Studi di Milano
Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani
Milano

Andrea Biondi
Clinica Pediatrica dell'Università di Milano-Bicocca
ASST S. Gerardo di Monza 

Segreteria Scientifica
Silvia Maitz e Chiara Fossati
AUOS Genetica Clinica Pediatrica
Clinica Pediatrica Fondazione MBBM
ASST S. Gerardo, Monza

Stefano D'Arrigo ed Enrico Alfei
UO Neurologia della Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Sede
Il Corso si svolgerà presso lo Starhotel Excelsior di Bologna, via Pietramellara 51.
(tel. 051 246178)
Lo Starhotel si trova a 100 m dalla Stazione Centrale di Bologna

Viaggio
In automobile
Dall’autostrada A1 Milano/Roma e A13 Venezia/Padova, a Bologna imboccare la tangenziale direzione Ancona, uscita n° 7 (Fiera/via Stalingrado/Centro), direzione stazione ferroviaria.Dall’Autostrada A14 Ancona/Bari, a Bologna imboccare la tangenziale direzione Nord/Milano, uscita n° 7 (Fiera/via Stalingrado/Centro), direzione stazione ferroviaria.

In treno
Con le ferrovie dello Stato vi sono treni in partenza ogni ora. La sede è situata di fronte alla Stazione Centrale.

In aereo
Bologna è fornita di un aeroporto, l’aeroporto Internazionale Guglielmo Marconi che, situato a Borgo Panigale, dista circa 6 Km da Bologna.Dall’aeroporto è disponibile un servizio Aerobus: Dal Terminal A Arrivi seguire l’indicazione Partenze per centro città.Prendere Aerobus (BLQ), frequenza 15 min., tempo di percorrenza 20 min. circa (per informazioni tel. 051 290290). Tragitto: Aeroporto – Ospedale Maggiore – Bologna Centro (via Ugo Bassi – via Indipendenza) Stazione FS di Bologna -Fiera.Oppure utilizzare il Servizio Taxi (COTABO 051/372727 – CAT 051/534141).


Visualizzazione ingrandita della mappa

 

mercoledì 11 maggio 2016

ore 13.30
Registrazione iscritti

ore 14
Introduzione
Fabio Sereni, Milano
Angelo Selicorni, Monza
Chiara Pantaleoni, Milano

Sessione A Nuove tecnologie tra ricerca e diagnosi

Moderatore
Gioacchino Scarano, Benevento

ore 14.15
Dalla clinica alla genomica e viceversa
Marco Tartaglia, Roma

ore 14.45
I pannelli genomici: ricerca o routine diagnostica?
Maria Iascone, Bergamo

ore 15.15
I progetti per gli "undiagnosed patients"
Vincenzo Nigro, Napoli

ore 15.45
iPS e sindromi genetiche: a che punto siamo?
Carlo Sala, Milano

ore 16.15
Coffee break

Sessione B Nuovi approcci terapeutici nelle malattie genetiche

Moderatore
Daria Riva, Milano

ore 16.30
Interventi non farmacologici nei disturbi del neurosviluppo: evidenze e buone prassi
Giovanni Miselli, Sospiro (CR)

ore 17
Il bambino con epilessia farmaco resistente
Renzo Guerrini, Firenze

ore 17.30
Anomalie della giunzione atlanto-occipitale e sindromi malformative
Carlo Giussani, Monza

ore 18
La patologia ortopedica nel bambino con disabilità complessa
Marco Carbone, Trieste

ore 18.30
Chiusura della giornata

giovedì 12 maggio 2016

Sessione C Diagnosi differenziale nelle malattie complesse

Moderatore
Giuseppe Gobbi, Bologna

ore 9
Sindromi Angelman like
Enrico Alfei, Milano

ore 9.30
Il mondo dei mosaicismi
Gioacchino Scarano, Benevento

ore 10
Sindromi con coinvolgimento cerebellare, non Joubert
Stefano D’Arrigo, Milano

ore 10.30
Ritardo mentale X linked
Pietro Chiurazzi, Roma

ore 11
Coffee break

Sessione D Ma è proprio vero che i bambini con sindromi e disabilità intellettiva hanno...

Moderatore
Guido Cocchi, Bologna

ore 11.15
Un rischio vaccinale aumentato
Samantha Bosis, Milano

ore 11.45
Un rischio anestesiologico aumentato
Alessandra Moretto, Monza

ore 12.15
Un rischio epilettologico aumentato
Chiara Pantaleoni, Milano

ore 12.45
Un rischio oncologico aumentato
Angelo Selicorni, Monza

ore 13.15
Lunch

Sessione E La "cura" del bambino con patologia complessa

Moderatore
Emilio Franzoni, Bologna

ore 14.15
Dal guarire al prendersi cura
Giuseppe Zampino,Roma

ore 14.45
Dalla teoria alla pratica: il welfare italiano negli anni della crisi economica
Francesco Longo, Milano

ore 15.15
Uno sguardo all'Europa: quali scelte nella disabilità complessa
Giorgio Tamburlini, Trieste

ore 15.45
Discussione

ore 16.15
Coffee break

ore 16.30
Sessione F Casi clinici complessi non diagnosticati e didattici
Discussant
Angelo Selicorni, Giuseppe Zampino, Chiara Pantaleoni, Gioacchino Scarano

ore 18.30
Chiusura della giornata

venerdì 13 maggio 2016

Sessione G Sindromi dall'A alla Z

Moderatore
Luigi Memo, Belluno

ore 9
Sindrome di Nicolaides Baraitser
Silvia Maitz, Monza

ore 9.30
Discussione

ore 9.45
Sindrome di Mowat Wilson
Livia Garavelli, Reggio Emilia

ore 10.15
Discussione

ore 10.30
Sindrome di Stickler
Matteo Dalla Monica, Firenze

ore 11
Discussione

ore 11.15
Sindrome CHARGE
Anna Cereda, Bergamo

ore 11.45
Discussione

ore 12
Questionario di apprendimento ECM

ore 12.30
Chiusura del corso

Coordinamento e organizzazione
Lucia Confalonieri
Anna Illari
Marina Denegri

Promozione
Renata Brizzi
Samuele Spinelli

Informazioni e iscrizioni
Cristina Giovanola

Costi
Il Corso prevede 100 posti e si rivolge a Medici e a Specializzandi.
I crediti ECM assegnati sono 16.

Quota:
Medici € 350
Specializzandi € 200 (è necessario inviare una scansione del certificato di iscrizione alla Scuola di Specialità a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Attenzione, chi si iscrive a questa quota non avrà diritto in alcun caso ai crediti ECM.

La quota comprende
la partecipazione alle sessioni del Corso
i coffee breaks
il materiale didattico
il certificato di frequenza

La quota non comprende
pranzi e cene
quanto non esplicitamente indicato ne "la quota comprende"

In caso di annullamento del Corso per cause di forza maggiore ed eventi eccezionali (terremoti, alluvioni ecc.) non è previsto il rimborso della quota di iscrizione nè di altre eventuali spese sostenute dai partecipanti (spese di viaggio, alloggio ecc.).

Come iscriversi
Attenzione: se non disponete di una versione aggiornata di Internet Explorer, potreste riscontrare problemi nella fruizione del sito. Se la vostra versione di Explorer è inferiore al 7, è consigliabile scaricare gratuitamente l'ultimo aggiornamento di Microsoft, cliccando sui link qui di seguito.
Per chi possiede Windows Vista o Windows 2007 (Explorer 9):
http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/downloads/ie-9/worldwide-languages 
Per chi possiede Windows XP (Explorer 8):
http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/downloads/ie-8 
Un'alternativa è quella di utilizzare il browser di navigazione Chrome, messo a disposizione gratuitamente da Google, scaricabile qui: https://www.google.com/intl/it/chrome/browser/?installdataindex=nosearch&hl=it&brand=CHMB&utm_campaign=it&utm_source=it-ha-emea-it-sk&utm_medium=ha 

Registrazione
Se non siete già utenti del sito della Fondazione Mariani è necessario, innanzitutto, che vi registriate, creando il vostro Account. Nella sezione Login del sito (in alto a destra) cliccate su "REGISTRATI", inserite i vostri dati nella form visualizzata e scegliete Nome utente e Password. E' importante inserire la Qualifica professionale corretta, poiché determina anche le quote di iscrizione applicate e la possibilità di avere i crediti ECM, laddove previsti.
Per attivare l'Account, riceverete una email con un link da cliccare. Se non ricevete il messaggio, o se avete digitato l'email erroneamente, contattate la Segreteria Iscrizioni. Se il vostro indirizzo email risulta già a sistema, significa che avete creato un Account in precedenza. Non occorre registrarvi nuovamente: se non ricordate le credenziali di accesso cliccate su "Password dimenticata?".
Una volta creato il vostro Account, potrete utilizzarlo di volta in volta per iscrivervi ai diversi corsi della Fondazione Mariani.

Garanzia di riservatezza dei dati personali
Il trattamento dei dati personali viene svolto dalla Fondazione Mariani nell’ambito della propria banca dati e nel rispetto della legge 196/03 sulla tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui si garantisce l’assoluta riservatezza, è effettuato solo al fine di informare sulle iniziative della Fondazione Mariani. I dati non saranno diffusi a terzi e potranno essere modificati o cancellati dall’utente medesimo in qualsiasi momento.

Iscrizione
Per procedere all’iscrizione al corso di vostro interesse, inserite Nome utente e Password scelti in fase di Registrazione, cliccando sul pulsante Login, nella relativa sezione del sito (in alto a destra). In seguito, scegliendo la voce "Nuova iscrizione" dal vostro "Menu Utente", visualizzerete i corsi aperti. Cliccando sul corso prescelto, sarete guidati nelle fasi successive. Attenzione: dopo aver ricevuto l'email di Conferma Iscrizione, è necessario effettuare il pagamento della quota entro 5 giorni lavorativi (e comunque non oltre il giorno di chiusura delle iscrizioni). Superato questo termine l’iscrizione sarà annullata per rendere il posto disponibile ad altri partecipanti. Per partecipare al corso dovrete quindi ripetere l'Iscrizione e non è garantita la conservazione del posto.

Modalità di pagamento
Dopo aver effettuato l’iscrizione online (v. Come iscriversi), è necessario pagare l’importo della quota entro 5 gg. lavorativi. Le modalità disponibili sono:

Carta di credito
Se avete selezionato questa modalità di pagamento, al completamento dell'Iscrizione online, sarete automaticamente indirizzati alla procedura di pagamento con carta. Il sistema accetta: VISA, Carta Si, American Express, Mastercard, Diners Club, Eurocard.
Per pagare in un secondo momento (o se desiderate pagare con carta di credito pur avendo selezionato la modalità bonifico), effettuate il Login, selezionate "Corsi a cui sei iscritto" per visionare i corsi in attesa di pagamento e cliccate sul tasto "Pagamento".

Bonifico bancario
Se avete selezionato questa modalità di pagamento, al termine della procedura di iscrizione troverete le coordinate bancarie per effettuare il bonifico, di seguito riepilogate:

Istituto: Credito Valtellinese V.le Premuda 2, Milano
Intestato a: Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani
IBAN: IT27U0521601619000000002553
BIC SWIFT: BPCVIT2S

Nella descrizione del bonifico specificare:
“COGNOME e NOME del partecipante + CORSO di interesse”
es. “Rossi Mario, Corso GIPCI- Bologna 2014”

Entro una settimana dal pagamento riceverete una mail di conferma definitiva dell'iscrizione.

Annullamenti e rimborsi
L’eventuale annullamento dell’iscrizione, dà diritto alla restituzione del 70% della quota pagata solo se comunicato via email almeno 20 giorni prima dell'inizio del corso (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Se l'iscrizione viene cancellata successivamente, non si ha diritto ad alcun rimborso ma si riceveranno a casa gli atti del congresso, qualora pubblicati.

Ricevute e Reclutamento da Aziende Sponsor
A seguito del pagamento del contributo per l'iscrizione, la Fondazione Mariani rilascia una ricevuta esente IVA.
Si ricorda che la Fondazione Mariani non può emettere fatture o documenti proforma. Il documento di ricevuta, che potrà essere rilasciato SOLO IN SEGUITO al pagamento, sarà pubblicato sulla pagina del proprio account di fianco al titolo del corso.
Per gli Enti che necessitano di un documento cartaceo di conferma per autorizzare e disporre il pagamento, si invita a stampare la mail di “Conferma Iscrizione” che viene spedita all’indirizzo email del partecipante.
E’ possibile modificare autonomamente l’intestazione della ricevuta in fase di iscrizione; ad iscrizione effettuata sarà invece necessario richiedere l’intervento della segreteria Iscrizioni, scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  indicando i nuovi dati della ASL o altro Ente a cui intestare la ricevuta del contributo pagato.

ATTENZIONE: In caso di reclutamento da parte di un'Azienda farmaceutica si prega di segnalarlo in fase di iscrizione. Si ricorda, inoltre, che, ai sensi della Determina del 18.01.2001 "Reclutamento dei partecipanti", l'Azienda che invita i professionisti sanitari a frequentare un determinato evento formativo, con spese a carico dell' Azienda stessa, deve fornire alla Fondazione Mariani l'elenco con i nomi dei partecipanti invitati all'evento formativo.

ECM
Il corso è stato accreditato per la figura professionale dei Medici. I crediti formativi assegnati sono 16.

• È necessario partecipare al 100% delle sessioni del Corso.
• Al termine del Corso verrà effettuato il Test di Apprendimento obbligatorio; per esigenze tecnico-organizzative la somministrazione del Test potrà eventualmente essere effettuata anche on line nei 3 giorni lavorativi immediatamente successivi allo svolgimento dell'evento formativo con esito superiore al 75%. Ai partecipanti verrà consentito un solo tentativo.
• Poiché è necessario essere presenti fino al termine del Corso ed effettuare il Test di Apprendimento, invitiamo tutti i partecipanti a non richiedere di poter uscire prima. Nella prenotazione del viaggio di rientro, suggeriamo pertanto di prevedere un margine di tempo adeguato dopo la fine dell’orario indicato nel programma, in modo da poter effettuare il Test finale e ritirare l’attestato e la ricevuta di partecipazione al Corso.

Contatti
Per assistenza e informazioni scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario Segreteria Iscrizioni: LUN-VEN 9.30-13.00 - Tel: 02 795458

 

  • 1
  • 2
UA-68368477-1