fbpx

logo fm 1

header home

LocandinaRoma2013web

Sede congressuale

Il Corso si svolgerà nella Sala Diocleziano dell'Hotel Boscolo Exedra 

Piazza della Repubblica 47, Roma

tel. 06 489381 - fax 06 49838000

www.boscolohotels.com

Come arrivare
L'Hotel si trova alla fermata Repubblica - Teatro dell'Opera della metropolitana e a poca distanza dalla Stazione Termini


Visualizzazione ingrandita della mappa

Coordinamento e organizzazione
Lucia Confalonieri
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Samuele Spinelli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Marina Denegri
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Anna Illari
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Promozione
Renata Brizzi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Informazioni e iscrizioni
Cristina Giovanola
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

{dt_head}

Costi

{dt_details}

Il Corso prevede 150 posti e si rivolge principalmente a Medici Specialisti in Neurologia, Neuropsichiatria Infantile, Pediatria, e Genetica.

Le quote di iscrizione dipendono dalla qualifica professionale.

 

Quote:

  • Medici e psicologi € 270
  • Terapisti € 180
  • Specializzandi e Dottorandi di ricerca € 130 (è necessario inviare una scansione del certificato di iscrizione alla Scuola di Specialità o al Dottorato di ricerca a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Attenzione, chi si  iscrive a questa quota ridotta non avrà diritto in alcun caso ai crediti ECM. 

 

La quota comprende

  • la partecipazione alle sessioni del Corso
  • una copia del volume degli Atti, se pubblicato
  • i coffee breaks
  • il materiale didattico
  • il certificato di frequenza

 

La quota non comprende

  • Pranzi e cene
  • Quanto non esplicitamente indicato ne "la quota comprende"

In caso di annullamento del Corso per cause di forza maggiore ed eventi eccezionali (terremoti, alluvioni ecc.) non è previsto il rimborso della quota di iscrizione nè di altre eventuali spese sostenute dai partecipanti (spese di viaggio, alloggio ecc.).

{dt_end}

{dt_head}

Come iscriversi

{dt_details}

Attenzione: se non disponete di una versione aggiornata di Internet Explorer, potreste riscontrare problemi nella fruizione del sito. Se la vostra versione di Explorer è inferiore al 7, è consigliabile scaricare gratuitamente l'ultimo aggiornamento di Microsoft, cliccando sui link qui di seguito.

Per chi possiede Windows Vista o Windows 2007 (Explorer 9):

http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/downloads/ie-9/worldwide-languages

Per chi possiede Windows XP (Explorer 8):

http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/downloads/ie-8

Un'alternativa è quella di utilizzare il browser di navigazione Chrome, messo a disposizione gratuitamente da Google, scaricabile qui: https://www.google.com/intl/it/chrome/browser/?installdataindex=nosearch&hl=it&brand=CHMB&utm_campaign=it&utm_source=it-ha-emea-it-sk&utm_medium=ha

 

Registrazione

Se non siete già utenti del sito della Fondazione Mariani è necessario, innanzitutto, che vi registriate, creando il vostro Account. Nella sezione Login del sito (in alto a destra) cliccate su "REGISTRATI", inserite i vostri dati nella form visualizzata e scegliete Nome utente e Password. E' importante inserire la Qualifica professionale corretta, poiché determina anche le quote di iscrizione applicate e la possibilità di avere i crediti ECM, laddove previsti.

Per attivare l'Account, riceverete una email con un link da cliccare. Se non ricevete il messaggio, o se avete digitato l'email erroneamente, contattate la Segreteria Iscrizioni. Se il vostro indirizzo email risulta già a sistema, significa che avete creato un Account in precedenza. Non occorre registrarvi nuovamente: se non ricordate le credenziali di accesso cliccate su "Password dimenticata?".

Una volta creato il vostro Account, potrete utilizzarlo di volta in volta per iscrivervi ai diversi corsi della Fondazione Mariani.

 

Garanzia di riservatezza dei dati personali

Il trattamento dei dati personali viene svolto dalla Fondazione Mariani nell’ambito della propria banca dati e nel rispetto della legge 196/03 sulla tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui si garantisce l’assoluta riservatezza, è effettuato solo al fine di informare sulle iniziative della Fondazione Mariani. I dati non saranno diffusi a terzi e potranno essere modificati o cancellati dall’utente medesimo in qualsiasi momento.

 

Iscrizione

Per procedere all’iscrizione al corso di vostro interesse, inserite Nome utente e Password scelti in fase di Registrazione, cliccando sul pulsante Login, nella relativa sezione del sito (in alto a destra). In seguito, scegliendo la voce "Nuova iscrizione" dal vostro "Menu Utente", visualizzerete i corsi aperti. Cliccando sul corso prescelto, sarete guidati nelle fasi successive. Attenzione: dopo aver ricevuto l'email di Conferma Iscrizione, è necessario effettuare il pagamento della quota entro 5 giorni lavorativi (e comunque non oltre il giorno di chiusura delle iscrizioni). Superato questo termine l’iscrizione sarà annullata per rendere il posto disponibile ad altri partecipanti. Per partecipare al corso dovrete quindi ripetere l'Iscrizione e non è garantita la conservazione del posto.

{dt_end}

{dt_head}

Modalità di pagamento

{dt_details}

Dopo aver effettuato l’iscrizione online (v. Come iscriversi), è necessario pagare l’importo della quota entro 5 gg. lavorativi. Le modalità disponibili sono:

 

Carta di credito

Se avete selezionato questa modalità di pagamento, al completamento dell'Iscrizione online, sarete automaticamente indirizzati alla procedura di pagamento con carta. Il sistema accetta: VISA, Carta Si, American Express, Mastercard, Diners Club, Eurocard.

Per pagare in un secondo momento (o se desiderate pagare con carta di credito pur avendo selezionato la modalità bonifico), effettuate il Login, selezionate "Corsi a cui sei iscritto" per visionare i corsi in attesa di pagamento e cliccate sul tasto "Pagamento".

 

Bonifico bancario

Se avete selezionato questa modalità di pagamento, al termine della procedura di iscrizione troverete le coordinate bancarie per effettuare il bonifico, di seguito riepilogate:

 

Istituto: Credito Valtellinese V.le Premuda 2, Milano

Intestato a: Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani

IBAN: IT27U0521601619000000002553

BIC SWIFT: BPCVIT2S

 

Nella descrizione del bonifico specificare:

“COGNOME e NOME del partecipante + CORSO di interesse”

es. “Rossi Mario, Corso Genetica 2011- Bologna”


Entro una settimana dal pagamento riceverete una mail di conferma definitiva dell'iscrizione.

{dt_end}

{dt_head}

Annullamenti e rimborsi

{dt_details}

L’eventuale annullamento dell’iscrizione, dà diritto alla restituzione del 70% della quota pagata solo se comunicato via email almeno 20 giorni prima dell'inizio del corso (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Se l'iscrizione viene cancellata successivamente, non si ha diritto ad alcun rimborso ma si riceveranno a casa gli atti del congresso, qualora pubblicati.

{dt_end}

{dt_head}

Ricevute e Reclutamento da Aziende Sponsor

{dt_details}

A seguito del pagamento del contributo per l'iscrizione, la Fondazione Mariani rilascia una ricevuta esente IVA.

Si ricorda che la Fondazione Mariani non può emettere fatture o documenti proforma. Il documento di ricevuta potrà essere rilasciato SOLO IN SEGUITO al pagamento.

Per gli Enti che necessitano di un documento cartaceo di conferma per poter autorizzare e disporre il pagamento, si invita a stampare la mail di "Conferma Iscrizione" che viene spedita all'indirizzo email del partecipante.

Non è più possibile modificare autonomamente l'intestazione della ricevuta in fase di iscrizione, ma è necessario richiedere l'intervento della Segreteria Iscrizioni, scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e indicando i nuovi dati della ASL o dell'associazione cui intestare la ricevuta del contributo pagato.

 

ATTENZIONE: La Fondazione Mariani non può emettere ricevute intestate ad Aziende farmaceutiche e produttori di dispositivi medicali. Inoltre, in caso di reclutamento (ovvero quando una ditta appartenente a queste categorie intende sponsorizzare un partecipante rimborsando a lui personalmente la quota di iscrizione), il medico che necessita di ECM dovrà obbligatoriamente dichiarare alla Fondazione Mariani di avere un rapporto diretto con uno Sponsor. Questo per seguire le indicazioni fornite dalla Agenas nella Determina del 18/01/2011 http://ape.agenas.it/featureddetail.aspx?id=1.

Ricordiamo infatti che i crediti ECM ottenuti tramite reclutamento possono coprire al massimo 1/3 dei crediti formativi ricondotti al triennio di riferimento.

{dt_end}

{dt_head}

ECM

{dt_details}

Il corso prevede 10.5 crediti ECM ed è indirizzato principalmente ai Medici.

 

Le figure professionali accreditate per questo corso sono:

Medici, Psicologi e Terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva.

 

Regolamento ECM

• È necessario partecipare al 100% delle sessioni del Corso.

• Al termine del Corso verrà effettuato il Test di Apprendimento obbligatorio.

• Poiché è necessario essere presenti fino al termine del Corso ed effettuare il Test di Apprendimento, invitiamo tutti i partecipanti a non richiedere di poter uscire prima. Nella prenotazione del viaggio di rientro, suggeriamo pertanto di prevedere un margine di tempo adeguato dopo la fine dell’orario indicato nel programma, in modo da poter effettuare il Test finale e ritirare l’attestato e la ricevuta di partecipazione al Corso.

 

{dt_end}

{dt_head}

Contatti

{dt_details}

Per assistenza e informazioni scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Orario Segreteria Iscrizioni: LUN-VEN 9.30-13 - Tel: 02 795458

{dt_end}

Direttori del corso
Enza Maria Valente
Istituto CSS-Mendel, Roma e Università di Salerno

Stefano D'Arrigo
U.O. Neurologia dello Sviluppo Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Comitato Scientifico
Daria Riva
U.O. Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Chiara Pantaleoni
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Enrico Bertini
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma

Segreteria Scientifica
Enrico Alfei
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Francesca Mancini
Istituto-CSS Mendel, Roma

Giovedì 7 marzo

ore 8.30
Registrazione iscritti

ore 9
Introduzione al corso
Enza Maria Valente
Istituto CSS-Mendel, Roma e Università di Salerno
Stefano D'Arrigo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

I Sessione
Il cervelletto: struttura e funzione

ore 9.20
Lettura magistrale
Cerebellum: small brain but large confusion
Eugen Boltshauser
University Children’s
Hospital, Zurigo

ore 10
Il ruolo del cervelletto: funzioni cognitive e comportamentali
Daria Riva
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

ore 10.30
Aspetti semeiologici e approccio clinico al paziente
Stefano D'Arrigo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

ore 11
Coffee Break

II Sessione
Quadri malformativi cerebellari: neuroradiologia e neuropatologia

ore 11.30
Inquadramento neuroradiologico
Filippo Arrigoni
IRCCS E. Medea, Bosisio Parini (Lecco)

ore 12
Indicazioni e limiti della risonanza magnetica fetale
Lucia Manganaro
Università Sapienza, Roma

ore 12.30
Neuropatologia
Evelina Silvestri
Ospedale San Camillo-Forlanini, Roma

ore 13
Lunch break

III Sessione
Quadri malformativi cerebellari: condizioni specifiche

ore 14.30
Sindrome di Joubert e condizioni correlate
Enza Maria Valente
Istituto CSS-Mendel, Roma e Università di Salerno

ore 15
Ipoplasie pontocerebellari
Frank Baas
Laboratory of Neurogenetics, Academic Medical Center
University of Amsterdam

ore 15.30
Malformazioni cerebellari legate al cromosoma X
Ginevra Zanni
IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma

ore 16
Distrofie muscolari congenite
Eugenio Mercuri
Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

ore 16.30
Sindrome di Dandy-Walker e malformazioni cistiche della fossa posteriore
Andrea Poretti
Division of Pediatric Radiology, The Johns Hopkins University School of Medicine, Baltimore
Division of Pediatric Neurology, University Children's Hospital, Zurich

ore 17
Coffee break

IV Sessione
Patologia cerebellare acquisita

ore 17.30
Stroke congenito e acquisito
Maja Steinlin
University Children's Hospital, Bern

ore 18.00
Prematurità e patologia cerebellare
Fabrizio Ferrari
Università di Modena e Reggio Emilia, Modena

ore 18.30
Tumori cerebellari
Veronica Biassoni
Istituto Nazionale Tumori, Milano

ore 19
Chiusura della giornata

Venerdì 8 marzo

V Sessione
Patologie cerebellari degenerative: clinica e diagnosi

ore 9
Inquadramento clinico e iter diagnostico
Enrico Bertini
IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma

ore 9.30
Aspetti neuroradiologici
Luisa Chiapparini
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

VI Sessione
Patologie cerebellari degenerative: condizioni specifiche

ore 10
Difetti congeniti della glicosilazione
Jaak Jaeken
University Hospital Gasthuisberg, Leuven

ore 10.30
Atassia telangiectasia e atassie con aprassia oculomotoria
Vincenzo Leuzzi
Università Sapienza, Roma

ore 11
Coffee break

ore 11.30
Distrofia neuroassonale infantile
Nardo Nardocci
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

ore 12
Mitocondriopatie
Graziella Uziel
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

ore 12.30
Atassia autosomico-recessiva di Charlevoix-Saguenay (ARSACS)
Caterina Mariotti
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

ore 13
Lunch break

VII Sessione
Assistenza e approccio riabilitativo al paziente con patologia cerebellare

ore 14.30
Funzione motoria
Roberta Battini
IRCCS Stella Maris, Pisa

ore 15.00
Funzione visiva
Sabrina Signorini
IRCCS Fondazione C. Mondino, Pavia

ore 15.30
Funzione cognitiva
Renato Borgatti
IRCCS E. Medea, Bosisio Parini (Lecco)

ore 16.00
Fenotipo cognitivo-comportamentale nella sindrome di Joubert: risultati di uno progetto
di ricerca multicentrico del gruppo di studio italiano JSRD
Sara Bulgheroni
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

ore 16.30
Coffee break

VIII Sessione
Conclusioni

ore 17.00
Presentazione del gruppo di studio italiano sulle malformazioni congenite del cervelletto e del troncoencefalo
Enza Maria Valente
Istituto CSS-Mendel, Roma e Università di Salerno
Stefano D'Arrigo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

ore 17.30
L’associazione delle famiglie
Anna Gaudiano Surgo
Associazione Italiana Sindrome di Joubert e Atassie Congenite
(AISJAC)

ore 18.00
Test di apprendimento ECM

ore 18.30
Chiusura del corso

Patologia neurologica infantile con coinvolgimento cerebellare:
inquadramento diagnostico e management
XXV Corso di aggiornamento
Roma, 7-8 marzo 2013
Hotel Boscolo Exedra

in collaborazione con

logoMendelBrochure IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza Istituto CSS-Mendel, Roma 

log besta colori Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta

Il cervelletto è implicato in numerose patologie neurologiche infantili; tale frequente coinvolgimento è legato al particolare processo di sviluppo del cervelletto che, a differenza di altre strutture del sistema nervoso centrale, inizia in una fase più tardiva dello sviluppo fetale e si protrae più a lungo, anche dopo la nascita, rendendo il cervelletto particolarmente vulnerabile ad un’ampia gamma di fattori lesivi genetici o acquisiti. La patologia cerebellare può presentarsi in forma isolata, come parte di un quadro malformativo più complesso della fossa cranica posteriore o in associazione ad altre anomalie sovratentoriali. Tali situazioni possono riscontrarsi sia in quadri di encefalopatia “statica”, su base lesionale o malformativa geneticamente determinata, sia in patologie neurodegenerative e disordini neurometabolici. Le patologie cerebellari si caratterizzano clinicamente per la presenza di segni e sintomi specifici dell’interessamento cerebellare, spesso associati a ritardo psicomotorio e/o deficit intellettivo. Studi neuropsicologici su bambini affetti da malformazioni cerebellari congenite hanno dimostrato un deficit cognitivo marcato, con migliori prestazioni nelle prove verbali rispetto alle prove non verbali. Inoltre, studi su adulti e bambini con lesioni cerebellari congenite o acquisite hanno dimostrato l’importante ruolo del cervelletto nell’acquisizione di alcune funzioni cognitive ed emotivo-relazionali, quali la pianificazione e l’organizzazione visuo-spaziale, il linguaggio, la memoria, l’attenzione, l’affettività.
I recenti progressi nei settori delle neuroimmagini e della genetica hanno portato a caratterizzare e definire le basi genetiche di un crescente numero di patologie cerebellari pediatriche, con specifici pattern di anomalie neuroradiologiche e variabile coinvolgimento multiorgano. Il corretto inquadramento diagnostico di tali patologie è indispensabile per indirizzare il paziente ai test genetici più appropriati, pianificare un adeguato management clinico ed eventuali strategie terapeutiche, e per fornire consulenza genetica ai familiari.
Obiettivo primario del Corso è quindi la formazione di neuropsichiatri infantili, neurologi, pediatri, genetisti alle tematiche diagnostiche e assistenziali dei pazienti affetti da patologia neurologica infantile con coinvolgimento cerebellare.

UA-68368477-1