fbpx

logo fm 1

header home

{dt_head}

Sede congressuale
{dt_details}

Il corso si svolgerà presso Starhotels Michelangelo, Via Fratelli Rosselli 2, Firenze

tel. 055 27841 - www.starhotels.com

 

 

Come arrivare

 In treno

 - Dalla stazione di Santa Maria Novella allo Starhotels Michelangelo si può utilizzare il nuovo servizio di tram e scendere alla prima fermata "Porta al Prato", situata a 50 metri dall'hotel.

 
In automobile

 - Autostrada A1 Milano/Roma e A11 Firenze/Pisa (6 km), uscita Firenze Nord, direzione Porta al Prato.

 
In aereo

 - Aeroporto Amerigo Vespucci, a 4 km dal centro di Firenze. In circa 20 minuti, grazie al servizio Ataf/Sita “Vola in bus”, è possibile raggiungere la stazione ferroviaria di Santa Maria Novella.

 

{dt_end}

{dt_head}

Alloggi
{dt_details}

 

Gli Hotel prevedono la sistemazione bed and breakfast.

Le prenotazioni vanno effettuate utilizzando la scheda allegata che andrà inviata all'hotel prescelto.

 

Hotel Kraft****

via Solferino 2

50123 Firenze

tel. 055 284273

fax 055 2398267

www.krafthotel.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

camera singola € 89

camera doppia 99


Hotel NH Anglo American****

via Garibaldi 9
50123 Firenze
tel. 055 282114
fax 055 268513

www.nh-hotels.it/nh/it/hotels/italia/firenze/nh-anglo-american.html
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Note: camere su richiesta

 

Hotel Villa Azalee***
viale Fratelli Rosselli 43
cap 50123 Firenze
tel. 055 214242/284331
fax 055 268264
www.villa-azalee.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Hotel Ariele***

via Magenta 11

cap 50123 Firenze
tel. 055 211509/216295
fax 055 268521
www.hotelariele.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
camera singola € 75-95

camera doppia € 90-170

 

Hotel Consigli***

Lungarno A. Vespucci 50
cap 50123 Firenze
tel. 055 214172
fax Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.hotelconsigli.com/it/

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
camera doppia € 95

Hotel Crocini**

Corso Italia 28
cap 50123 Firenze
tel. 055 212905
fax 055 210171
www.hotelcrocini.com/it/
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
camera doppia uso singola € 54
camera doppia € 59

Alberghino B&B

via Cittadella 6 e 6/a
Firenze centro

tel. 055 331427
Note: camera su richiesta
camera € 50-90

Locanda dei Guelfi B&B
via Guelfa 45
Firenze zona Stazione S. Maria Novella

tel. 0552658134-3338021312-3356244680
Note: camera su richiesta
camera doppia € 80-150
camera tripla € 105-180

camera singola su richiesta


B&B Silver Feathers

Largo Fratelli Alinari 11
Firenze zona Stazione S.Maria Novella
tel. 055 284622
Note: camera su richiesta
camera € 75-120

Bed &Bed House
via del Porcellana 14
Firenze centro

tel. 349 7487027
Note: camera su richiesta
camera € 30-45

Soggiorno Rondinelli B&B
via de' Rondinelli 3
Firenze centro

tel. 3201864132
Note: camera su richiesta
camera € 30-80

 

B&B Il Marzocco
viale Fratelli Rosselli 78

Firenze zona Stazione S. Maria Novella

tel. 055 213999

Note: camera su richiesta
camera dus € 69-79
camera doppia € 74-84

camera tripla € 104

 

Arco Antico B&B
via Faenza 107

Firenze zona Stazione S. Maria Novella

tel. 055 268137
Note: camera su richiesta, prezzi a notte colazione inclusa
camera singola € 50
camera doppia € 65

camera tripla € 90

 

Residenza il Maggio B&B
via Corso Italia 13
Firenze centro

tel. 3201864132
Note: camera su richiesta
camera doppia € 70
camera tripla € 80

 

 

pdfScheda di prenotazione Hotel

 

{dt_end}

 

vvvv

Il VI Corso di Formazione Permanente in Neuroriabilitazione dell?Età Evolutiva, organizzato dal Gruppo Italiano Paralisi Cerebrali Infantili (GIPCI) con la collaborazione della Fondazione Mariani, propone a tutti gli operatori della riabilitazione l?approfondimento e la riflessione sulle problematiche che il bambino con Paralisi cerebrale affronta nell?età scolare dai 6 ai 12 anni: l?apprendimento scolastico, la partecipazione alle attività proprie dell?età e la conquista dell?autonomia. Questi temi implicano il coinvolgimento non solo dei medici e terapisti, ma della famiglia e di tutte le figure che ruotano intorno al bambino nel contesto scolastico e sociale: insegnanti, psicologi, pedagogisti ed educatori.Nella prima giornata del Corso il focus è costituito dalle problematiche di apprendimento e di integrazione nel contesto della scuola dell?obbligo nei diversi quadri clinici di Paralisi Cerebrale. Verranno analizzate in particolare la necessità di rielaborare il progetto riabilitativo adattandolo alle nuove esigenze del bambino e della famiglia, e le modalità dell?integrazione scolastica in relazione al profilo cognitivo e alle eventuali difficoltà di comunicazione.Nella seconda giornata verrà affrontato il tema della partecipazione e della qualità di vita del bambino e della sua famiglia nell?età scolare. Verranno presentate le esperienze di integrazione scolastica e di collaborazione con gli insegnanti, di partecipazione da parte di un gruppo australiano e di un gruppo italiano, e le modalità con le quali la collaborazione con la famiglia, gli ausili e le attività del tempo libero possono favorire la qualità di vita dei bambini. Il terzo giorno sarà dedicato alle relazioni sulle attività di aggiornamento e approfondimento svolte da alcuni gruppi del Gipci in questi due anni, che affrontano temi di notevole interesse per i professionisti della riabilitazione: la comunicazione aumentativa, il gioco e l?esercizio in riabilitazione, le problematiche emotivo-affettive e il loro ruolo nell?interazione bambino-terapista-famiglia, l?organizzazione dei Servizi e la Family Centred Therapy, e l?utilizzo della ICF nella stesura del progetto riabilitativo.Come nei corsi precedenti al mattino saranno svolte lezioni frontali dedicate ai contributi teorici e alle implicazioni per la prassi terapeutica, mentre i pomeriggi saranno riservati alla presentazione e discussione di casi clinici videoregistrati attraverso lavori di gruppo. Queste sessioni pratiche prevedono il contributo dei corsisti, il cui numero in quest?ottica sarà limitato per le sessioni pomeridiane a 200 partecipanti.

locandinaGIPCI2011

Mercoledì 9 novembre 2011

mattino
Apertura del Corso

I sessione
I problemi cognitivi, la comunicazione e l'apprendimento scolastico

Moderatori
Pietro Pfanner, Pisa
Daria Riva, Milano

ore 9
La ridefinizione del progetto riabilitativo all'inizio dell'età scolare
Ermellina Fedrizzi, Milano

ore 9.40
Lo sviluppo cognitivo dei bambini con forme spastiche di PC
Louise Bøttcher, Copenhagen

ore 10.20
Il profilo cognitivo e i problemi di apprendimento nel bambino con emiplegia
Bruna Molteni, Milano

ore 11
coffee break

ore 11.30
Il profilo cognitivo e le difficoltà di apprendimento nelle forme spastiche bilaterali con disordini visuopercettivi
Elisa Fazzi, Brescia

ore 12.10
Comunicazione e apprendimento nel grave tetraplegico:
una “sfida della complessità” nel percorso di presa in carico riabilitativa
Nerina Landi, Firenze

ore 12.50
Discussione

ore 13
pranzo

pomeriggio
Moderatori
Lorella Tornetta, Torino
Giovanni Baranello, Milano
Franceca Molteni, Bosisio Parini (LC)

ore 14-ore 17
Presentazione e discussione di 3 casi clinici (gruppi a rotazione)
Video esemplificativi di bambini in età scolare seguiti con interventi specifici per l'apprendimento scolastico

CASO A
Gruppo Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, MIlano
Emanuela Pagliano, Maria Teresa Arnoldi

CASO B
Gruppo Fondazione IRCCS Eugenio Medea-La Nostra Famiglia, Bosisio Parini (LC)
Chiara Germiniasi, Luisella Negri

CASO C
Gruppo Fondazione Istituto Neurologico Nazionale C. Mondino, Pavia
Sabrina Signorini, Antonella Luparia

Giovedì 10 novembre 2011

mattino
II Sessione
La partecipazione e la qualità di vita del bambino e della famiglia

Moderatori
Roberto Militerni, Napoli
Nerina Landi, Firenze

ore 9
Un percorso integrato di valutazione del bambino con paralisi cerebrale infantile: interazione tra potenziamento cognitivo, apprendimenti scolastici e ausili tecnologici
Claudia Pizzoli, Anna Rosa Colonna
Bologna

ore 9.40
Il desiderio di partecipare: coinvolgimento in attività fuori dalla scuola dell'obbligo
Christine Imms, Melbourne

ore 10.20
La qualità della vita e la partecipazione in un campione di bambini italiani
Marco Marcelli, Viterbo

ore 11
coffee break

ore 11.30
Gli ausili e gli strumenti per la partecipazione e l’autonomia: il ruolo delle nuove tecnologie
Anna Carla Turconi, Bosisio Parini (LC)

ore 12
L’accompagnamento alla crescita in età scolare: percorsi integrati del bambino con paralisi cerebrale e della famiglia
Alessandra Schiaffino, Genova

ore 12.30
Esperienze di attività ricreative e sportive nel tempo libero
Antonia Madella Noja, Milano
Momcilo Jankovic, Monza

ore 13
pranzo

pomeriggio
Moderatori
Renata Nacinovich, Milano
Mario Cerioli, Cremona
Donatella Fusari, Bergamo

ore 14-ore 17
Presentazione e discussione di 3 casi clinici (gruppi a rotazione)
Video esemplificativi di bambini in età scolare seguiti con interventi specifici per l'autonomia e la partecipazione

CASO A
Gruppo Ospedale di Circolo Fondazione Macchi, Varese
Fabio Zambonin, Daniele Fiorese

CASO B
Gruppo ASL 3 Genovese
Francesca Gallino, Laura Monforte

CASO C
Gruppo IRCCS E. Medea-la Nostra Famiglia, Ostuni
Leonarda Gennaro, Teresa Vespino

Venerdì 11 novembre 2011

mattino
III Sessione
Relazioni sui lavori di aggiornamento dei gruppi di studio del GIPCI

Moderatori
Elisa Fazzi, Brescia
Anna Carla Turconi, Bosisio Parini (LC)

ore 9
La comunicazione aumentativa: gli usi della simbologia grafica per lo sviluppo della comunicazione e dell'apprendimento
Maurizio Sabbadini, Patrizia Bombardi
Roma

ore 9.40
Gioco ed esercizio: il trasferimento delle proposte terapeutiche alla famiglia
Angela Setaro, Ancona

ore 10.20
Emozioni e relazioni nel lavoro riabilitativo
Fabio Zambonin, Varese
Adriana Anderloni, Milano
Francesco Bon, Silvana Sartor, Venezia

ore 11.20
coffee break

ore 11.50
La ICF e la sua utilità nella valutazione e nel progetto riabilitativo
Antonio Trabacca, E. Medea, Ostuni
Luisa Roberti, Firenze

ore 12.30
Discussione

ore 13
pranzo

pomeriggio
Moderatori
Fabio Sereni, Milano
Ermellina Fedrizzi, Milano

ore 14
Quale prassi secondo il Family Centered Therapy nei servizi territoriali di riabilitazione?
Ambra Villani, Genova
Roberta Carmignani, Firenze
Odoardo Picciolini, Milano

ore 15
La salita invisibile: fatica e incomprensioni nel percorso scolastico del bambino affetto da PC
Patrizia Vittori Fassio, Aosta (genitore)

ore 15.30
Quali strumenti normativi in ausilio alle famiglie e alle isituzioni scolastiche?
Senatore Antonio Fosson, Valle D'Aosta

ore 16
Discussione

ore 16.30
Chiusura del Corso

Dalle 16.30 alle 17.00
Consegna Attestati di fine corso e Ricevute

Ricordiamo che per questo corso non sono previsti crediti ECM.

 

Le iscrizioni sono chiuse. Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

{dt_head}

Quote di iscrizione

{dt_details}

Il Corso prevede 200 posti.

Le figure professionali ammesse e le relative quote sono:

  • Medici e Psicologi € 300
  • Terapisti ed Educatori professionali sanitari € 200
  • Insegnanti di sostegno e Pedagogisti € 150
  • Specializzandi € 150 (è necessario inviare una scansione del certificato di iscrizione alla Scuola di Specialità a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
Le quote comprendono
  • la partecipazione alle sessioni del Corso
  • una copia del volume degli Atti, se pubblicato
  • coffee breaks
  • il materiale didattico 
  • il certificato di frequenza

{dt_end}

{dt_head}

Come iscriversi

{dt_details}

Attenzione: se non disponete di una versione aggiornata di Internet Explorer, potreste riscontrare problemi nella fruizione del sito. Se la vostra versione di Explorer è inferiore al 7, è consigliabile scaricare gratuitamente l'ultimo aggiornamento di Microsoft, cliccando sui link qui di seguito.
Per chi possiede Windows Vista o Windows 2007 (Explorer 9):
http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/downloads/ie-9/worldwide-languages

Per chi possiede Windows XP (Explorer 8):
http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/downloads/ie-8

 

Registrazione

Se non siete già utenti del sito della Fondazione Mariani è necessario, innanzitutto, che vi registriate, creando il vostro Account. Nella sezione Login del sito (in alto a destra) cliccate su "REGISTRATI", inserite i vostri dati nella form visualizzata e scegliete Nome utente e Password. E' importante inserire la Qualifica professionale corretta, poiché determina anche le quote di iscrizione applicate e la possibilità di avere i crediti ECM, laddove previsti.

Per attivare l'Account, riceverete una email con un link da cliccare. Se non ricevete il messaggio, o se avete digitato l'email erroneamente, contattate la Segreteria Iscrizioni. Se il vostro indirizzo email risulta già a sistema, significa che avete creato un Account in precedenza. Non occorre registrarvi nuovamente: se non ricordate le credenziali di accesso cliccate su "Password dimenticata?". 

Una volta creato il vostro Account, potrete utilizzarlo di volta in volta per iscrivervi ai diversi corsi della Fondazione Mariani.


Garanzia di riservatezza dei dati personali

Il trattamento dei dati personali viene svolto dalla Fondazione Mariani nell’ambito della propria banca dati e nel rispetto della legge 196/03 sulla tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui si garantisce l’assoluta riservatezza, è effettuato solo al fine di informare sulle iniziative della Fondazione Mariani. I dati non saranno diffusi a terzi e potranno essere modificati o cancellati dall’utente medesimo in qualsiasi momento.Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo document.write( '' ); ) entro il 7 marzo 2011, comporterà la restituzione del 70% delle quote versate.

 

Iscrizione

Per procedere all’iscrizione al corso di vostro interesse, inserite Nome utente e Password scelti in fase di Registrazione, cliccando sul pulsante Login, nella relativa sezione del sito (in alto a destra). In seguito, scegliendo la voce "Nuova iscrizione" dal vostro "Menu Utente", visualizzerete i corsi aperti. Cliccando sul corso prescelto, sarete guidati nelle fasi successive.
Attenzione: dopo aver ricevuto l'email di Conferma Iscrizione, è necessario effettuare il pagamento della quota entro
5 giorni lavorativi, e comunque entro e non oltre il giorno di chiusura delle iscrizioni
. Superato questo termine l’iscrizione potrebbe essere annullata senza preavviso per rendere il posto disponibile ad altri partecipanti. Per partecipare al corso dovrete quindi ripetere l'Iscrizione perché non è garantita la conservazione del posto.

{dt_end}

{dt_head}

Modalità di pagamento

{dt_details}

Dopo aver effettuato l’iscrizione online (v. Come iscriversi), è necessario pagare l’importo della quota entro 5 gg. lavorativi. Le modalità disponibili sono:

Carta di credito
Se avete selezionato questa modalità di pagamento, al completamento dell'Iscrizione online, sarete automaticamente indirizzati alla procedura di pagamento con carta. Il sistema accetta: VISA, Carta Si, American Express, Mastercard, Diners Club, Eurocard.
Per pagare in un secondo momento (o se desiderate pagare con carta di credito pur avendo selezionato la modalità bonifico), effettuate il Login, selezionate "Corsi a cui sei iscritto" per visionare i corsi in attesa di pagamento e cliccate sul tasto "Pagamento".

 

Bonifico bancario

Se avete selezionato questa modalità di pagamento, al termine della procedura di iscrizione troverete i dati per effettuare il bonifico, di seguito riepilogati:
 
Coordinate bancarie:
Istituto: Credito Artigiano Ag. 14 V.le Premuda 2, Milano
Intestato a: Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani
IBAN IT84Q0351201619000000002553
 

Nella descrizione del bonifico specificare:

“COGNOME e NOME del partecipante + CORSO di interesse”

es. “Rossi Mario, Corso Genetica 2011- Bologna”

Entro circa 5 gg. lavorativi dal pagamento riceverete una mail di conferma definitiva dell'iscrizione.

{dt_end}

{dt_head}

Annullamenti e rimborsi

{dt_details}

L’eventuale annullamento dell’iscrizione, dà diritto alla restituzione del 70% della quota pagata solo se comunicato via email almeno 30 giorni prima dell'inizio del corso (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Se l'iscrizione viene cancellata successivamente, non si ha diritto ad alcun rimborso ma si riceveranno a casa gli atti del congresso, qualora pubblicati. 

{dt_end}

{dt_head}

Ricevute

{dt_details}

A seguito del pagamento, la Fondazione Mariani rilascia una ricevuta esente IVA. Durante la procedura online di iscrizione è possibile modificare i dati di intestazione della ricevuta, se differenti da quelli del partecipante.

Attenzione: La Fondazione Mariani non può emettere fatture o documenti proforma. Il documento di ricevuta potrà essere rilasciato SOLO IN SEGUITO al pagamento.
Per gli Enti che necessitano di un documento cartaceo di conferma per poter autorizzare e disporre il pagamento, si invita a stampare la mail di "Conferma Iscrizione" che viene spedita all'indirizzo email del partecipante.

{dt_end}

{dt_head}

Contatti

{dt_details}

Per assistenza e informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Orario Segreteria Iscrizioni: LUN-MER 9.30-16.30 (tel 02/795458 )

 

 

 

Orario Segreteria Iscrizioni: LUN-MER 9.30-16.30 (tel 02/795458)

{dt_end}

La Fondazione Mariani ha fatto richiesta di accreditamento per l’attribuzione dei crediti formativi per le seguenti categorie professionale: medici chirurghi, psicologi, terapisti della neuropsicomotricità dell'età evolutiva e fisioterapisti.
Ricordiamo ai partecipanti che il conseguimento del punteggio è subordinaio alla partecipazione attiva all’intero programma formativo (100% del tempo) e alla verifica dell’apprendimento attraverso il questionario nominale di valutazione ECM.
E’ quindi determinante registrarsi con assoluta regolarità tramite il badge magnetico personale ed eseguire il questionario di apprendimento.

UA-68368477-1