fbpx

logo fm 1

header home

Teaching conference and workshop
The genetic epileptic encephalopathies
Florence, Grand Hotel Baglioni
8-10 September 2016

In cooperation with

 AO MEYER AOU tif 300dpi      

Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer, Firenze
 
Logounifi  Università degli Studi di Firenze 


Next generation genetic studies are generating an enormous amount of new information that is remarkably improving our understanding on the causes and pathophysiology of severe childhood epilepsies, especially the epileptic encephalopathies. However, the large set of data that, almost on a daily basis, is made available to specialists is also generating uncertainty about how to interpret new information for clinical purposes and counselling.
Many different forms are defined as epileptic encephalopathies assuming that seizure activity plays a major role in causing neurological and cognitive deterioration. However, there is increasing evidence that causative mechanisms, in addition to precipitate epileptogenesis, also exert a damaging effect on fundamental processes such as neural connectivity, synaptic function, exocytosis, intracellular trafficking and membrane excitability, profoundly influencing brain development and neural function. It is therefore important to provide clinicians and researchers with a comprehensive perspective that may favour a rationale use of the new laboratory technology, an insightful interpretation of recently generated research data into the clinical dimension, a wider and more rapid generation of proof of concept experimental findings and an improved capability of adopting personalised therapeutic strategies and objectives for specific phenotypes.

I momenti di confronto tra esperti nazionali e internazionali sulle diverse tematiche della neurologia infantile sono il naturale corollario delle attività della Fondazione Mariani. Di altissimo livello, hanno assunto carattere di evento all’interno della comunità scientifica, per la quale sono diventati un imprescindibile appuntamento di lavoro e di scambio.

III Corso di formazione sui disordini del movimento
Corso avanzato di diagnosi e terapia sui disordini del movimento in età pediatrica
Milano, Museo Diocesano, 22-24 novembre 2018

Giornata dedicata alle Neuroscienze pediatriche
"QUALITÀ DI CURA, QUALITÀ DI VITA - Cammino, risultati e prospettive dell’alleanza tra Fondazione Mariani e Fondazione Besta"
Milano, Acquario Civico, 4 ottobre 2018

Workshop
‘Non solo occhi per crescere. Vedere, guardare e comprendere. 0-3 anni’. 
Dialogo tra famiglia e professionisti: una porta aperta sul mondo del bambino con disabilità visiva
Pavia, Aula Berlucchi Fondazione C. Mondino, 22 giugno 2018

Teaching conference and workshop
The genetic epileptic encephalopathies
Florence, Grand Hotel Baglioni, 8-10 September 2016

II Corso di formazione sui disordini del movimento
Aggiornamenti sui disordini del movimento in età pediatrica
Torino, Starhotels Majestic, 25-27 novembre 2015

Novità in Neurologia per l'Infanzia: dalla Ricerca alla Clinica
Milano, Aula Magna dell'Università degli Studi, 26-27 settembre 2013

Seminario
Approccio integrato alla Sindrome di Rett: i bisogni delle famiglie e le possibili risposte
Milano, Istituto Don Calabria, 18 gennaio 20013

I Corso di formazione sui disordini del movimento
La diagnosi e il trattamento dei disordini del movimento in età pediatrica: distonia, corea, mioclono, parkinsonismo e tic
Genova, Grand Hotel Savoia, 21-23 novembre 2012

UA-68368477-1