fbpx

logo fm 1

Un paper su “Frontiers in Nutrition”

Uno studio scientifico condotto in sinergia dall’Università di Modena e Reggio Emilia, Policlinico di Modena e Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena, con il sostegno della Fondazione Mariani, ha permesso di stabilire che la dieta chetogena è in grado di ridurre stabilmente la concentrazione plasmatica di ghrelina nei bambini affetti da epilessia farmacoresistente. Tale studio, coordinato dal prof. Giuseppe Biagini, è stato pubblicato sulla rivista scientifica open access Frontiers in Nutrition col titolo “Ghrelin Plasma Levels After 1 Year of Ketogenic Diet in Children With Refractory Epilepsy”.
I dati pubblicati suggeriscono che proprio la riduzione della ghrelina, un ormone gastrico che stimola la produzione dell’ormone della crescita (GH), possa essere la causa del rallentamento dello sviluppo corporeo più volte osservato nei bambini che devono ricorrere alla dieta chetogena al fine di poter ridurre la frequenza delle crisi epilettiche resistenti ai farmaci. Complessivamente, questo studio potrebbe avere importanti ricadute non solo per le forme di epilessia farmacoresistente, ma anche per la cura dell’obesità, essendo la ghrelina un ormone coinvolto nella regolazione del peso corporeo. Per ulteriori dettagli si veda la scheda di approfondimento.

Vai al paper

Leggi l'approfondimento

Copyright © 2019 Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani
Certificazione ISO - Politica per la qualità - Termini e condizioni d'uso del sito - Informativa e cookie policy
Viale Bianca Maria, 28 - 20129 Milano
Telefono +39 02 795458 - Fax +39 02 76009582
Email: info@fondazione-mariani.org
Registro persone giuridiche Prefettura di Milano n. 72
codice fiscale 97035810155

UA-68368477-1